Fiumi in tempesta

Fiumi in tempesta furono
ora graziosi ruscelli.

Il volgo mi incita, mi ingiuria
ho fatto loro un torto, sì
e di ammetter ciò non ho paura.

Sempre in piena lotta,
tutti contro tutti
a finger sempre
di porger l’altra mano
con un coltello nell’altra.

Spiegazioni, lavoro, problemi:
è fatta forse di ciò, la vita?